Piscina

Spettacolare il parco, con al centro un noce secolare, colpisce per la sua estensione e fascino, organizzato tra fughe di viali e giardini rocciosi, immerso in un’area tipica del Salento, integra nella sua originarietà mediterranea della vegetazione e delle colture. Lo spazio si estende a perdita d’occhio, in continuità con la campagna circostante, solitaria e silenziosa, lontana da ogni occhio indiscreto.

Arthas
Arthas
Arthas

Il tutto comunica un’impressione di armonia tra storia e leggenda. Anche la piscina, inserita in quel contesto di viali e pietraie, sembra partecipare di quel mondo.
Ricca di interesse storico è l’area circostante. In particolare, il parco guarda, oltre la piscina, sulla estensione di una campagna intatta che comprende l’area archeologica del parco dei Messapi.

Arthas
Arthas
Arthas

Contattaci